Italian English
 
Telefono Criptato

PANORAMICA E ISTRUZIONI
1. Descrizione del prodotto
Avete timore che qualcuno possa ascoltare le vostre conversazioni o leggere i vostri SMS sul vostro cellulare?

Cercate una soluzione definitiva al problema della sicurezza e della privacy al telefonino?

Safe & Talk è quello che fa per voi!

Safe & TalK è una soluzione software efficace al 100% che permette, a chi la utilizza, di effettuare chamate sicure e criptate sulla rete GSM, supportante la chiamata dati, con un grado di affidabilità estrema e non solo. Safe & Talk, infatti, dà anche la possibilità di criptare i vostri sms!

Il software viene installato dall’ utente sul proprio telefonino e dà la possibilità di inserire una chiave segreta per poter parlare liberamente con un altro cellulare su cui è stato installato precedentemente lo stesso software. Se la chiave non viene digitata correttamente la chiamata criptata non avviene.

Subito dopo l’ installazione del software, l’ utente ha la possibilità di accedere immediatamente al menu principale, ed iniziare subito una chiamata sicura o mandare un sms. Basta solamente digitare il numero dell’ altro telefono criptato ed il gioco è fatto!

Quando la chiamata viene accettata dall’ altro telefono, il software esegue una comparazione della chiave giusta e quando la trova, attiva una conversazione criptata a 256 bit.

2. Implementazione
Comunicazione sicura istantanea
Con Safe & Talk, la conversazione avviene istantaneamente, permettendo così di far fronte a decisioni da prendere nel più breve tempo possibile.

Soluzione contro l’ intercettazione
I dati trasferiti sul network GSM sono criptati, ciò significa sostanzialmente che gli utenti possono dormire sonni tranquilli. Nessuno sarà in ascolto delle loro conversazioni. Il prodotto si pone perciò, come metodo efficacissimo contro le intercettazioni telefoniche dirette verso l’ ascolto di cellulari.

Sicurezza
La chiave segreta può essere cambiata a piacimento, questo per evitare che qualcuno possa crackarla e può essere digitata di volta in volta. Cambiare la chiave regolarmente permette di mantenere un alto livello di sicurezza.

3. Configurazione
Il software Safe & Talk è molto semplice da configurare. Come abbiamo detto, basta solo digitare la chiave segreta su qualsiasi telefono con cui si voglia comunicare. Notate che la semplicità di tale operazione non deve trarre in inganno nella valutazione della sua provata efficacia. Il software utilizza l’ efficienza del servizio di Chiamate Dati fornito dal provider per auto-regolarsi in continuazione in base alla tipologia di network. Bps, corrispondenza porte o qualsiasi altro settaggio, viene fatto in automatico, l’ utente finale non deve fare altro che utilizzare il software. Solamente voi e l’ altro telefono con cui state parlando siete autorizzati alla comunicazione. Un sistema intelligente plug and play inoltre assicura operazioni fluide e senza intoppi. L’ accesso al software installato sul telefono è protetto da una password, anch’ essa modificabile a piacimento.

4. Sicurezza
Il software funziona con livello di criptaggio a 256 bit e un Vettore di Inizializzazione (IV) alfanumerico a 32 bit. Tutto questo garantisce che:

1) Il criptaggio delle chiamate avvenga a 256 bit.

2) Il Vettore di Inizializzazione (IV) o la chiave segreta possano essere cambiati a piacimento per garantire un livello di sicurezza alto.

3) Non appena il IV o la chiave segreta vengano inseriti dall’ utente finale, non ci siano back doors o errori di sicurezza. In altre parole, più difficile è la chiave segreta (o il IV), più alto è il livello di criptaggio (ad esempio: una chiave del tipo 173456905558 può essere più facilmente crackata di &%$78!0006*2).

4) Le chiavi non vengano cambiate durante il settaggio della chiamate o del collegamento per evitare che qualcuno, compreso il provider di servizi, possa ascoltare le chiamate.

5) Il software e la chiamata siano protette entrambe da password così da evitare l’ accesso a informazioni sensibili sul telefono.

6) Il software Safe & Talk non sia visibile nel registro chiamate del telefono.

5. Software
Safe & Talk possiede I seguenti moduli:

Encryption Layer (Modulo di Criptaggio)
Questo modulo garantisce la sicurezza delle chiamate. I dati vocali vengono modulati, codificati, criptati e mandati istantaneamente sul canale dei dati. L’ encription layer riceve I dati criptati e li decripta mandandoli quindi all’ altoparlante del telefono in forma di suono. Se per qualsiasi motivo i dati non vengono criptati correttamente, annulla il passaggio del pacchetto dati in questione. L’ encryption layer non scambia i dati delle chiavi tra I telefoni, per assicurare il più alto livello possibile di sicurezza.

Auto Configuration Layer (Modulo di Configurazione Automatica)
Questo modulo viene attivato non appena viene effettuata una chiamata e vi è la risposta dell’ altro telefono. Elenca in automatico i settaggi del HSCSD o del CSD e lo programma per la chiamata particolare. Il modulo rimane attivo durante tutta la durata della chiamata. Se per caso l’ utente esce fuori dal campo di copertura del network o il software non riesce ad elencare i settaggi del CSD, immediatamente la chiamata viene disconnessa.

User Interfaces (Modulo di Interfaccia Utente)
Questo modulo permette solamente di digitare la password corretta di validazione quando si apre lo schermo delle operazioni dell’ applicazione ed inoltre manda i comandi dele chiamate e delle risposte al centro operativo dell’ applicazione.

Logging Engine (Modulo del Motore di Registrazione)
Questo modulo assicura che le trascrizioni del software non siano riportate e quindi rese visibili nel registro delle chiamate, permettendo inoltre all’ utente di selezionare i contatti da chiamare.

6. Operazioni
Livello di criptazione: 256 bit
Ritardo: 2.5 secondi per I primi 3 secondi di chiamata, meno di 1.5 secondi per la durata della chiamata dopo i primi 4 secondi.
IV: fornito dall’ utente
Canale: CSD o HSCSD (L’ High-Speed Circuit-Switched Data o HSCSD è uno sviluppo del Circuit Switched Data o CSD, il meccanismo originale di trasporto dei dati del sistema di telefoni cellulari GSM. Come con il CSD, l'allocazione dei canali è fatta in modalità circuit switched. La differenza viene dalla capacità di utilizzare differenti metodi di codifica e time slot multipli per aumentare la velocità di trasferimento dei dati).
Requisiti: Cellulari compatibili con il software Safe & Talk (vedere la lista dei telefoni alla fine del documento) e network supportante il CSD o il HSCSD.

ISTRUZIONI

Cliccare sull’ icona nel menu principale dell’ applicazione. Si aprirà una videata con la richiesta di inserimento della password:


Videata 1:: Inserisci Password

Dopo la verifica positiva della password si aprirà lo schermo per digitare il numero da chiamare. Digitare il numero o richiamarlo dal registro delle chiamate come potete vedete nella figura sotto. Premere il tasto verde del telefono per chiamare oppure cliccare su Options > Call.


Videata 2:: Schermo per le chiamate da effettuare

A questo punto verrà attivata la seguente sequenza:


Videata 3:
Inizio chiamata

Videata 4:
Inizio collegamento

Videata 5:
Connessione avvenuta

A chiamata ultimata apparirà la seguente videata:


Videata 6: Connessione terminata

Per settare o cambiare il Vettore di Inizializzazione (IV) o la chiave segreta, premere Options > Configure nella schermata delle chiamate:



Assistenza Telefonica:

Fax: +39 080 40731187
Direzione: +39 080 3026530


LEGGERE ATTENTAMENTE!
Il materiale distribuito da Endoacustica, non deve essere usato a fini illegali. L’uso non corretto di tali apparecchiature costituisce una violazione della legge 98/1974, nonché degli articoli n. 651bis, 617 e 617bis del CP, e dell’articolo 226bis del CPP, in merito di privacy e riservatezza delle comunicazioni.

Quindi,

ENDOACUSTICA DECLINA FIN D’ORA OGNI POSSIBILE CHIAMATA DI RESPONSABILITA’ DERIVANTE DALL’UTILIZZO IMPROPRIO DEGLI APPARECCHI DISTRIBUITI







Design by: www.spyphone-software.eu